Cambia Lingua

itenfrdeptes
Strazza_top.jpgLe_candide_di_VoltaireTOP.jpgAntoni_Clave_Top_1983.jpgMulas_Top.jpg

Indice articoli

A CASTRONUOVO SANT’ANDREA 
INAUGURAZIONE DELL’ATELIER DI GUIDO STRAZZA DONATO AL MIG 
Presentazione della cartella Eneide, con incisioni originali di Piero Cesaroni. 

Martedì 4 giugno 2013, alle ore 18, in Castronuovo Sant’Andrea, nel locale di Piazza G. Marconi che anticamente ospitava la storica farmacia dello speziale Dott. Alessandro Lonigro (da cui il Palazzo dello Speziale, nel Rione Manca),

successivamente adibito a bottega di artiglieria, si inaugura l’Atelier di Guido Strazza, che accoglie l’intero studio calcografico, completo di torchio, attrezzature e libri sull’argomento, donato dell’artista toscano, già autore del logo – ragnatela del Museo Internazionale della Grafica – Biblioteca Comunale "Alessandro Appella", del progetto della pavimentazione di Piazza Civiltà Contadina e, lo scorso anno, della bellissima mostra di 40 opere grafiche esposte al MIG in occasione della presentazione delle incisioni di Pierre Bonnard per Dingo di Octave Mirbeau. 

Durante la stessa serata, indimenticabile, la conferenza tenuta da Strazza sul "primo segnare". Insieme al MIG, che si affaccia sulla stessa piazza, l’Atelier si prepara a svolgere un ruolo fondamentale per la diffusione della conoscenza dell’arte grafica. Nei prossimi mesi, attraverso l’attivazione di corsi di grafica condotti da artisti di fama, sarà possibile sperimentare praticamente le principali tecniche calcografiche, quali l’acquaforte, l’acquatinta, la puntasecca, il bulino, permettendo così al Museo di arricchire le proprie proposte didattiche indirizzate alle scuole del circondario ed offrire, a tutti gli appassionati, la possibilità di calarsi concretamente nel fare arte. L’installazione dell’Atelier di Guido Strazza in Piazza Marconi, si colloca, inoltre, nell’ambito di un progetto più ampio, che punta alla riqualificazione di uno degli antichi punti vitali di Castronuovo, nel passato cuore pulsante della vita popolare, commerciale e religiosa. Un progetto che, con il tempo, attraverso la valorizzazione dei segni lasciati dai grandi artisti ed intellettuali qui di passaggio, l’inaugurazione del "Museo della Vita di Sant’Andrea Avellino" e l’apertura del "Museo Internazionale dei Presepi", sarà in grado di assegnare al centro storico un nuovo volto ed una nuova vitalità, propri di un luogo deputato alla cultura e all’arte, al servizio non solo del piccolo paese in cui opera, ma dell’intero territorio lucano.


Subito dopo il taglio del nastro dell’Atelier di Guido Strazza, cogliendo l’occasione della sua venuta a Castronuovo, insieme a sua moglie, la pittrice Carla Papandrea, per l’allestimento dell’Atelier, nelle sale del MIG. Museo Internazionale della Grafica – Biblioteca Comunale “Alessandro Appella”, viene presentata, in anteprima nazionale, la cartella Eneide, illustrata da incisioni originali di Piero Cesaroni. Piero Cesaroni (Carpenedolo, 4 giugno 1944) è un noto pittore e incisore italiano. Poco dopo la nascita si trasferisce Roma dove studia pittura con Alberto Ziveri. Successivamente, all'Accademia di Belle Arti di Roma segue i corsi incisione e litografia con Lino Bianchi Barriviera e scultura con Emilio Greco. Nel 1967 ha eseguito un bassorilievo in cemento armato per l'atrio della Scuola Pontificia di Castel Gandolfo, donata al comune da Paolo VI. Nel 1982 ottiene il secondo premio Nazionale "Arte e Ferrovia". Nel 1984 realizza una cartella di cinque incisioni a commento di un testo sui Misteri Dolorosi, scritto da Giovanni Paolo II e presentata da Mons. Giovanni Fallani. Dal 1982 al 1985, collabora, con tre tavole in acquaforte, a La Divina Commedia nelle incisioni degli Artisti Contemporanei, promossa e curata da mons. Giovanni Fallani. Dal 1988 al 1992 realizza in scultura i premi speciali del Prix Italia della Rai. Dal 1969 conduce una stamperia d'arte, tuttora attiva, frequentata da quasi tutti gli artisti contemporanei italiani e non. Attualmente, insegna la litografia su pietra all'Accademia di Belle Arti di Frosinone. L’evento è patrocinato e sostenuto dal Comune, dalla Pro Loco di Castronuovo Sant’Andrea, dall’Ente Parco Nazionale del Pollino e organizzato grazie al contributo di "Mulino Arleo" di Antonio Arleo e di "Azienda Agricola – Miele di Sant’Andrea" di Andrea Durante.

Il video dell'evento

Mostra in corso 2 giugno – 28 settembre 2013: 24 litografie originali di Ben Shahn per The Note-books of Malte Laurids Brigge di Rainer Maria Rilke, Mourlot, New York, 1968. In controcanto: L’opera grafica di Mino Maccari, 1924-1985.  

Prossima mostra 29 settembre – 7 dicembre 2013: 120 litografie originali della Secessione di Berlino dalla cartella Krìeg und Kunst. Guerra e Pittura (1914 -1916, Edizione Julius Bard, Berlino). In mostra per la prima volta in Italia. 

Prossimi appuntamenti 14 luglio 2013 Inaugurazione della donazione degli eredi Pirandello - D’Amico alla Biblioteca Comunale “Alessandro Appella”. 

Museo Internazionale della Grafica - Biblioteca Comunale "Alessandro Appella"
Palazzo dell’Antico Municipio, Piazza Guglielmo Marconi 3,
85030 Castronuovo Sant’Andrea (PZ) Tel. 0973. 835014 – 3474017613
e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., Il MIG su INTERNET *** il MIG su Facebook

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Orari dei Musei

Orario Museo
Giorno Orario
Martedì - Domenica  17:00 - 20:00
Aperture straordinarie e visite guidate per
gruppi e scolaresche su prenotazione
Giorni di chiusura: ogni lunedì, 1 gennaio, 25 dicembre, Pasqua
 
Giorno Orario
Martedì - Domenica 17,30 - 20,30 (ultimo ingresso 19,00)
Aperture straordinarie e visite guidate 
per gruppi (minimo 5 persone)
e scolaresche su prenotazione
Giorni di chiusura: ogni lunedì, 1 gennaio, 25 dicembre, Pasqua
Per maggiori informazioni, costi e per prenotare
le visite guidate contattare 
la segreteria al numero 0973-835014 
o scrivere a mig-biblioteca@libero.it

O

R

A

R

I

 

D

E

I

 

M

U

S

E

I

2013 - 2017 By Gennaro Chiorazzo with Pino Di Sario