Cambia Lingua

itenfrdeptes
Matta.jpg1M3A2882.jpgPignon.jpgChagall.jpgBissier.jpgHayter.jpgMathieu.jpgAlberto Magnelli.jpgVillon.jpgBram Van Velde.jpg

Indice articoli

IL PRESEPE ALLUMINATO DI CARLO LORENZETTI

1998, alluminio, Ø metri 3

La solenne e sacra rappresentazione di Lorenzetti ha poche ma icastiche immagini di uomini e di animali. La vera protagonista è Maria, che distende intorno lampi di vivace leggiadria, senza intaccare il tono del racconto carico di riferimenti al linguaggio teatrale che definisce dimensioni, posizioni, ruoli, unità, stabilità e valore domestico della macchina presepiale per sottrarla all’elemento bucolico, alla finzione, alla polimatericità che, dopo la settecentesca stagione napoletana, ancora la qualifica.  

ALLELUAIA ILLUMINATO

alluminata

plana l’astronave

cattedrale fluorescente

pioggia

di cristalli di rocca

sulla sabbia morbida

girotondo annunciato

dagli angeli laminati

mani nelle mani

argento vivo

accende ancora

attesa la scintilla

sperata

come sempre

canne d’organo

in concerto filodiffondono

la ninna nanna

del Bambino

alleluia Illuminato

alleluia alleluia

allumimia…

Carlo Lorenzetti

Carlo Lorenzetti è nato a Roma nel 1934. Ha studiato all’Istituto d’arte di Roma con A. Gerardi, con il quale si è specializzato nelle tecniche di lavorazione dei metalli. Nel 1959 ha vinto il premio nazionale per la scultura alla mostra dei giovani artisti presso la Galleria Nazionale d’Arte Moderna di Roma. Da allora è un susseguirsi di mostre in gallerie e musei italiani (Roma, Firenze, Firenze, Genova, Venezia, Genova, Parma, Padova, Verona, Modena, Ferrara, Torino, Milano, ecc.) e stranieri (New York, Zurigo, Montreal, San Paolo del Brasile, Alessandria d’Egitto, Colonia, Vienna, Bucarest, Cracovia, Lubiana, Dusseldorf, New Delhi, Tokio, Bilbao, Lòdz, Buenos Aires, ecc. ), comprese le Biennali di Venezia e le Quadriennali di Roma, Ha vinto, nel 1988, il premio “Antonio Feltrinelli” per la scultura assegnato dall’Accademia Nazionale dei Lincei e, nel 2005, il “Premio Presidente della Repubblica” assegnato dall’Accademia Nazionale di San Luca della quale è stato anche Presidente. Nel 2018 la Galleria Nazionale d’Arte Moderna lo ha celebrato con una grande retrospettiva.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Orari dei Musei

Orario Museo
Giorno Orario
Martedì - Domenica  17:00 - 20:00
Aperture straordinarie e visite guidate per
gruppi e scolaresche su prenotazione
Giorni di chiusura: ogni lunedì, 1 gennaio, 25 dicembre, Pasqua
 
Giorno Orario
Martedì - Domenica 17,30 - 20,30 (ultimo ingresso 19,00)
Aperture straordinarie e visite guidate 
per gruppi (minimo 5 persone)
e scolaresche su prenotazione
Giorni di chiusura: ogni lunedì, 1 gennaio, 25 dicembre, Pasqua
Per maggiori informazioni, costi e per prenotare
le visite guidate contattare 
la segreteria al numero 0973-835014 
o scrivere a mig-biblioteca@libero.it

O

R

A

R

I

 

D

E

I

 

M

U

S

E

I

2013 - 2022 By Gennaro Chiorazzo with Pino Di Sario