Cambia Lingua

itenfrdeptes
Strazza_top.jpgAntoni_Clave_Top_1983.jpgLe_candide_di_VoltaireTOP.jpgMulas_Top.jpg

Le Mostre del Museo Internazionale della Grafica

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Prev Next

Le mostre del MIG

30-05-2019 Hits:655 Le Mostre del MIG Super User - avatar Super User

Le mostre del MIG

Al MIG di Castronuovo Sant’Andrea un capolavoro del XX secolo   GIORGIO DE CHIRICO / GUILLAUME APOLLINARE 68 litografie per i “Calligrammes” Domenica 2 giugno 2019, alle ore 18.00, a Castronuovo Sant’Andrea, nelle sale del MIG Museo Internazionale della Grafica - Biblioteca Comunale “Alessandro Appella” - Atelier “Guido Strazza”, si inaugura la mostra dedicata a...

Read more

HONORÉ DAUMIER al Museo Internazionale d…

19-01-2019 Hits:1357 Le Mostre del MIG Super User - avatar Super User

HONORÉ DAUMIER al Museo Internazionale della Grafica

RINVIATA al 10 febbraio 2019 la mostra HONORÉ DAUMIER Antologica dell'opera grafica di uno dei più grandi artisti del secolo XIX  Domenica 10 febbraio 2019, alle ore 18.00, a Castronuovo Sant’Andrea, nelle sale del MIG Museo Internazionale della Grafica - Biblioteca Comunale “Alessandro Appella” - Atelier “Guido Strazza”, si inaugura la mostra dedicata...

Read more

Joaquín Roca Rey ospitato nei Musei del …

05-07-2018 Hits:1344 Le Mostre del MIG Super User - avatar Super User

Joaquín Roca Rey ospitato nei Musei del Sistema ACAMM

Le forme del mito: 40 disegni e 8 sculture di Joaquín Roca Rey ospitati nei Musei del Sistema ACAMMLa mostra antologica, a cura di Giuseppe Appella, coglie il meglio del linguaggio moderno, tra mito e ritualità  Museo Russotto di Aliano, Mig di Castronuovo Sant’Andrea, Musei MAM di Moliterno, Fondazione Sinisgalli di Montemurro5...

Read more

CARLO LORENZETTI e BRUNO CONTE ospitatI…

26-06-2018 Hits:1366 Le Mostre del MIG Super User - avatar Super User

CARLO LORENZETTI  e BRUNO CONTE ospitatI nei Musei del Sistema ACAMM

Realtà in equilibrio: 80 disegni e 20 sculture diCARLO LORENZETTI  e BRUNO  CONTE ospitati nei Musei del Sistema ACAMM La mostra antologica, a cura di Giuseppe Appella, è un vero e proprio viaggio interiore Museo Paul Russotto di Aliano, Mig di Castronuovo Sant’Andrea, Musei MAM di Moliterno, Fondazione Sinisgalli di Montemurro30 giugno – 30 settembre...

Read more

Martin Bradley, Adolfo Wildt e Alberto T…

23-03-2018 Hits:1012 Le Mostre del MIG Super User - avatar Super User

Martin Bradley, Adolfo Wildt e Alberto Tallone

MARTIN BRADLEY E LA LUCANIAOpera grafica, acquarelli e tempere 1955 – 1983 IL RICORDO DI ADOLFO WILDTL'OMAGGIO A ALBERTO TALLONE Mercoledì 28 marzo 2018, alle ore 18.00 a Castronuovo Sant’Andrea, nelle sale del MIG Museo Internazionale della Grafica - Biblioteca Comunale “Alessandro Appella” - Atelier “Guido Strazza”, si inaugura la mostra...

Read more

Le mostre del MIG

28-09-2017 Hits:1858 Le Mostre del MIG Super User - avatar Super User

Le mostre del MIG

L’OPERA GRAFICA DI BRAM VAN VELDE  Sabato 30 settembre 2017, alle ore 19.00 a Castronuovo Sant’Andrea, nelle sale del MIG Museo Internazionale della Grafica - Biblioteca Comunale “Alessandro Appella” - Atelier “Guido Strazza”, si inaugura la mostra antologica dell’opera grafica di Bram Van Velde (Zoeterwoude, 19 October 1895 - Grimaud, 28...

Read more

Le mostre ACAMM

15-09-2017 Hits:1782 Le Mostre del MIG Super User - avatar Super User

Le mostre ACAMM

Omaggio a Giulia Napoleone Quattro mostre, in occasione dell’antologica Dialoghipromossa dall’ Istituto centrale per la grafica di Roma   A partire da mercoledì 20 settembre 2017, il circuito ACAMM (Aliano, Castronuovo Sant' Andrea, Moliterno e Montemurro) rende omaggio a Giulia Napoleone, pittrice e grafica italiana di origini abruzzesi ma profondamente legata alla Lucania...

Read more

Sol LeWitt: gli anni Settanta

12-06-2017 Hits:1856 Le Mostre del MIG Super User - avatar Super User

Sol LeWitt: gli anni Settanta

Al MIG DI CASTRONUOVO S. ANDREA Sol LeWitt: gli anni Settanta Sabato 17 giugno 2017, alle ore 20:30, a Castronuovo Sant’Andrea, nelle sale del MIG Museo Internazionale della Grafica - Biblioteca Comunale “Alessandro Appella” - Atelier “Guido Strazza”, si inaugura la mostra antologica dell’opera grafica di Sol Lewitt (Hartford, 9...

Read more

Le Mostre ACAMM

29-03-2017 Hits:1204 Le Mostre del MIG Super User - avatar Super User

PALINSESTO APRILE-DICEMBRE 2017 LE MOSTRE ACAMM 10 febbraio – 17 aprile Aliano | Castronuovo di Sant’Andrea | Moliterno | Montemurro, ACAMM Omaggio a Mario Cresci in occasione dell’antologica alla GAMeC di Bergamo 11 marzo – 16 giugno 2017, Castronuovo Sant’Andrea, MIG Max Bill (Winterthur, 1908 – Berlino, 1994). Opera grafica 1947-1990. Castronuovo Sant’Andrea, 11 marzo –...

Read more

Hans Arp e Alberto Viani al MIG

13-06-2016 Hits:10023 Le Mostre del MIG Super User - avatar Super User

Hans Arp e Alberto Viani al MIG

Hans Arp e Alberto VianiL’opera grafica di due grandi artisti del ‘900 Sabato 18 giugno 2016, alle ore 21.00, a Castronuovo Sant’Andrea, nelle sale del MIG. Museo Internazionale della Grafica - Biblioteca Comunale “Alessandro Appella” - Atelier “Guido Strazza”, si inaugura la mostra dedicata all’opera graficadi Hans Arp e Alberto Viani...

Read more

Carmen di Mérimée illustrata da Galanis …

11-05-2016 Hits:9515 Le Mostre del MIG Super User - avatar Super User

Carmen di Mérimée illustrata da Galanis al MIG

I classici della letteratura e la cultura artistica contemporanea Carmen di Prosper Mérimee Illustrata da 20 incisioni originali di Demetrios Emmanuel Galanis Sabato 14 maggio 2016, a partire dalle ore 17.00, al MIG Museo Internazionale della Grafica - Biblioteca Comunale “Alessandro Appella” - Atelier “Guido Strazza” – Museo Internazionale del Presepio “Vanni Scheiwiller”, in...

Read more

L'opera grafica di Giuseppe Viviani

12-04-2016 Hits:8666 Le Mostre del MIG Super User - avatar Super User

L'opera grafica di Giuseppe Viviani

Al MIG DI CASTRONUOVO S. ANDREA IL MONDO DI GIUSEPPE VIVIANI L’opera grafica, dal 1925 al 1963,di un grande incisore del 900 Sabato 16 aprile 2016, alle ore 18.30, in Castronuovo Sant’Andrea, nelle sale del MIG. Museo Internazionale della Grafica - Biblioteca Comunale “Alessandro Appella” - Atelier “Guido Strazza”, si inaugura la mostra dedicata...

Read more

L’OPERA GRAFICA DI HANS RICHTER

03-02-2016 Hits:6595 Le Mostre del MIG Super User - avatar Super User

L’OPERA GRAFICA DI HANS RICHTER

 AL MIG DI CASTRONUOVO S.A. L’OPERA GRAFICA DI HANS RICHTERL’estetica cinematografica da Rythm 21 (1921) a 8x8 (1957). Sabato 6 febbraio 2016, alle ore 18.30, in Castronuovo Sant’Andrea, nelle sale del MIG. Museo Internazionale della Grafica - Biblioteca Comunale “Alessandro Appella”-Atelier “Guido Strazza”, si inaugura la mostra dedicata all’opera graficadiHans Richter che continua il lavoro di informazione iniziato il...

Read more

Al MIG l'opera grafica di Marino Marini …

22-09-2015 Hits:8605 Le Mostre del MIG Super User - avatar Super User

Al MIG l'opera grafica di Marino Marini e Kengiro Azuma

Al MIG DI CASTRONUOVO S.A.  Marino Marini e Kengiro Azuma Il maestro e l’allievo, per la prima volta insieme,in una antologica della loro opera grafica Sabato 26 settembre 2015, alle ore 20.30, in Castronuovo Sant’Andrea, nelle sale del MIG. Museo Internazionale della Grafica - Biblioteca Comunale “Alessandro Appella” - Atelier “Guido Strazza”, si inaugura la mostra dedicata all’opera...

Read more

Omaggio a Tadeusz Kantor

16-04-2015 Hits:10152 Le Mostre del MIG Super User - avatar Super User

Omaggio a Tadeusz Kantor

Al MIG di Castronuovo Sant'Andrea Omaggio a Tadeusz Kantor in occasione del centenario della nascita Domenica 19 aprile, a partire dalle ore 17.30, a Castronuovo Sant'Andrea, nelle sale del MIG Museo Internazionale della Grafica - Biblioteca Comunale “Alessandro Appella” - Atelier “Guido Strazza” - Museo Internazionale del Presepio "Vanni Scheiwiller", si...

Read more

Henri Goetz e il carborundum

07-03-2015 Hits:15114 Le Mostre del MIG Super User - avatar Super User

Henri Goetz e il carborundum

Sabato 7 marzo 2015, alle ore 18.00, in Castronuovo Sant’Andrea, nelle sale del MIG. Museo Internazionale della Grafica - Biblioteca Comunale “Alessandro Appella” - Atelier “Guido Strazza”, si inaugura la mostra dedicata a Henri Goetz (New York 1909 – Nizza 1989) che continua il lavoro di informazione iniziato il 20 agosto...

Read more

Antologica di Lucio Del Pezzo

05-12-2014 Hits:14115 Le Mostre del MIG Super User - avatar Super User

Antologica di Lucio Del Pezzo

Al MIG di Castronuovo Sant'Andrea (PZ)Antologica di Lucio Del Pezzocon opere dal 1959 al 2013 Domenica 7 dicembre 2014, alle ore 18.00, il MIG inaugura la mostra: “Lucio Del Pezzo. Sculture, disegni, libri d’artista, immagini e documenti 1959 – 2013”, arricchita da Il Presepe geometrico realizzato per l'occasione. Un presepe "geometrico" i...

Read more

Marcussis - Assadour al MIG

16-09-2014 Hits:12670 Le Mostre del MIG Super User - avatar Super User

Marcussis - Assadour al MIG

Louis Marcoussis, acqueforti e bulini per Planches de Salut,con una prefazione di Tristan Tzara, Editions Jeanne Bucher, Parigi 1931Assadour 50 incisioni dal 1964 al 2014, con una prefazione di Giuseppe Appella Sabato 27 settembre 2014, alle ore 19.00, in Castronuovo Sant’Andrea, nelle sale del MIG  Museo Internazionale della Grafica - Biblioteca Comunale “Alessandro Appella”-...

Read more

Èmile Bernard Xilografie per Les Fleurs …

26-06-2014 Hits:12476 Le Mostre del MIG Super User - avatar Super User

Èmile Bernard Xilografie per Les Fleurs du mal di Charles Baudelaire

Èmile Bernard Xilografie per Les Fleurs du mal di Charles Baudelaire,Ambroise Vollard Èditeur, Paris 1916 Antonietta Raphaël L’opera grafica dal 1948 al 1975 Domenica 29 giugno 2014, alle ore 18.30, in Castronuovo Sant’Andrea, nelle sale del MIG. Museo Internazionale della Grafica - Biblioteca Comunale “Alessandro Appella”-Atelier “Guido Strazza”, si inaugura la mostra dedicata a...

Read more

Ossip Zadkine e Achille Perilli al MIG

24-02-2014 Hits:18663 Le Mostre del MIG Super User - avatar Super User

Ossip Zadkine e Achille Perilli al MIG

Domenica 2 marzo 2014, alle ore 18.30, in Castronuovo Sant’Andrea, nelle sale del Museo Internazionale della Grafica e nella Biblioteca Comunale "Alessandro Appella", si inaugura la mostra dedicata a Ossip Zadkine (Smolensk, Bielorussia, 1890 – Parigi 1967) e Achille Perilli (Roma 1927).

Read more

KRIEG UND KUNST

01-10-2013 Hits:25028 Le Mostre del MIG Super User - avatar Super User

KRIEG UND KUNST

AL MIG DI CASTRONUOVO SANT’ANDREAKRIEG UND KUNST. GUERRA E PITTURA120 litografie originali della Secessione di Berlino (1914 - 1916)  Domenica 6 ottobre 2013, alle ore 18.30, in Castronuovo Sant’Andrea, nelle sale del Museo Internazionale della Grafica e nella Biblioteca Comunale "Alessandro Appella", si inaugura la mostra dedicata alla Secessione di Berlino,

Read more

Le Litografie di Ben Shahn al MIG

25-05-2013 Hits:20015 Le Mostre del MIG Super User - avatar Super User

Le Litografie di Ben Shahn al MIG

AL MIG DI CASTRONUOVO SANT’ANDREALE LITOGRAFIE DI BEN SHAHN PER RAINER MARIA RILKEIn controcanto l’opera grafica di Mino Maccari dal 1924 al 1985 Domenica 2 giugno 2013, alle ore 21, in Castronuovo Sant’Andrea, nelle sale del MIG. Museo Internazionale della Grafica e nella Biblioteca Comunale “Alessandro Appella”, si inaugura la mostra...

Read more

Alexander Calder al MIG

03-03-2013 Hits:19608 Le Mostre del MIG Super User - avatar Super User

Alexander Calder al MIG

CASTRONUOVO SANT’ANDREAAL MIG LE INCISIONI DI ALEXANDER CALDER PER E. E. CUMMINGSe, in controcanto, l’opera grafica di FAUSTO MELOTTI dal 1970 al 1985. Domenica 3 marzo 2013, alle ore 18, in Castronuovo Sant’Andrea, nelle sale del Museo Internazionale della Grafica e nella Biblioteca Comunale "Alessandro Appella", si inaugura la mostra di...

Read more

Al MIG - Incisioni di Raoul Dufy

09-09-2012 Hits:22125 Le Mostre del MIG Super User - avatar Super User

Al MIG - Incisioni di Raoul Dufy

AL MIG DI CASTRONUOVO SANT’ANDREAIncisioni di Raoul DufyIn controcanto, l’opera grafica di Arnoldo Ciarrocchi Domenica 9 settembre 2012, alle ore 18, in Castronuovo Sant’Andrea, nelle sale del MIG. Museo Internazionale della Grafica e nella Biblioteca Comunale “Alessandro Appella”, si inaugura la mostra di Raoul Dufy

Read more

Al MIG - Litografie di Henri Matisse

15-07-2012 Hits:28362 Le Mostre del MIG Super User - avatar Super User

Al MIG - Litografie di Henri Matisse

AL MIG DI CASTRONUOVO SANT’ANDREALitografie di Henri Matisse In controcanto, l’opera grafica di Carla Accardi Domenica 15 luglio 2012, alle ore 18, in Castronuovo Sant’Andrea, nelle sale del MIG. Museo Internazionale della Grafica e nella Biblioteca Comunale "Alessandro Appella", si inaugura la mostra di Henri Matisse

Read more

Incisioni di Pierre Bonnard al MIG

04-05-2012 Hits:12736 Le Mostre del MIG Super User - avatar Super User

Incisioni di Pierre Bonnard al MIG

AL MIG DI CASTRONUOVO SANT’ANDREAIncisioni di Pierre Bonnard In controcanto, incisioni di Guido Strazza Domenica 13 maggio 2012, alle ore 18, in Castronuovo Sant’Andrea, nelle sale del MIG. Museo Internazionale della Grafica e nella Biblioteca Comunale "Alessandro Appella", si inaugura la mostra di Pierre Bonnard

Read more

AGOSTO A CASTRONUOVO SANT’ANDREA 
Gli appuntamenti estivi del MIG 
per trascorrere un’estate tra arte (Manzù, Steinberg, Bernard e Raphael), letteratura (Giulia Mafai), musica d’autore (Dalla) e grande cinema (Pasolini) 

Anche quest’anno, nell’ambito delle manifestazioni estive, per iniziativa del MIG Museo Internazionale della Grafica – Biblioteca Comunale “Alessandro Appella”, in collaborazione con la Pro Loco e il Forum dei Giovani, le piazze di Castronuovo Sant’Andrea saranno animate da una serie di iniziative culturali interessanti e assolutamente da non perdere.

Il primo appuntamento in calendario, previsto per giovedì 14 agosto 2014, alle ore 21.30, vedrà Piazza G. Marconi, lo spazio antistante il MIG e l’Atelier “Guido Strazza”, trasformarsi  in un suggestivo cinema all’aperto per accogliere la proiezione della pellicola originale e recentemente restaurata del film "Il Vangelo secondo Matteo" di Pier Paolo Pasolini, in occasione del suo cinquantesimo anniversario e della grande mostra attualmente in corso a Matera, nelle sale di Palazzo Lanfranchi e del MUSMA. Castronuovo e i paesi del circondario (Roccanova, S. Arcangelo, S. Chirico Raparo, Senise, Calvera, Carbone, Spinoso, Montemurro, S. Martino d’Agri,Episcopia, Aliano, Teana) daranno il loro contributo per portare Matera nel 2019. Ospiti della serata saranno il Sindaco di Matera, Salvatore Adduce, e Marta Ragozzino, Soprintendente ai Beni Artistici ed Etnoantropologici della Basilicata. La Dott.ssa Ragozzino  racconterà la genesi del film e la sua realizzazione a Matera e in altri siti lucani.

Domenica 17 agosto 2014, a partire dalle ore 18:00, nel suggestivo scenario di Piazza Castello, come ormai consuetudine dal 1980 grazie all’attività della Pro Loco, si ripeterà la “Serata della Cultura”, condotta da Mario Trufelli e rivolta alla cultura coniugata nei suoi diversi aspetti, senza mai dimenticare il territorio. Cogliendo l’occasione dell’antologica di grafica ospitata al MIG, dedicata alle xilografie di Émile Bernard e all’opera di Antonietta Raphaël Mafai, Giulia Mafai racconterà la madre attraverso la presentazione del suo libro “La ragazza con il violino” (Skira Editori, 2013). Seguirà il ricordo delle vicende relative alla realizzazione della Porta della Morte, plasmata da Giacomo Manzù (Bergamo, 22 dicembre1908Roma, 17 gennaio1991) per la Basilica di San Pietro in Vaticano grazie al sostegno morale e iconografico di Don Giuseppe De Luca (Sasso di Castalda, 15 settembre1898Roma, 19 marzo1962) e inaugurata da Paolo VI il 28 giugno 1964. Nel suo cinquantesimo anniversario, l’opera bronzea di Manzù verrà commemorata con una mostra di immagini e documenti e la presentazione del fumetto di Giulio Giordano dal titolo “Papa Giovanni XXIII, Don Giuseppe De Luca, Manzù, i peperoni “cruschi” e la porta di San Pietro” (Lavieri Edizioni, 2014), eseguito grazie all’assistenza della Red House Lab – Scuola lucana di fumetto e la direzione di Giuseppe Palumbo. Faranno da cornice alla serata, la cronaca fotografica sulla residenza dello scultore Roberto Almagno a Sella del Titolo per la preparazione della prossima mostra personale a Londra, curata da Silvano di Leo e in mostra sulle pareti del Palazzo Marchesale, e le dieci litografie del 1966 di Saul Steinberg allestite  all’interno dell’Atelier “Guido Strazza”.

Per concludere, giovedì  21 agosto 2014, alle ore 21:30, in Piazza G. Marconi,il MIG e il Forum dei Giovani ripropongono  Parole in Musica: la canzone d'autore italiana", giunta quest’anno alla sua III edizione e dedicata alla produzione musicale del noto cantautore italiano Lucio Dalla, presentato attraverso l'analisi e il commento di alcuni suoi brani, video-proiezioni inedite e musica dal vivo.

***

Giacomo Manzoni (Manzù in dialetto bergamasco) nasce a Bergamo il 22 dicembre 1908. Ad appena undici anni, comincia a lavorare presso l'intagliatore e doratore Dossena, dove emergono subito le sue doti nel plasmare la materia. Nel 1929, dopo un breve soggiorno a Parigi, va a vivere a Milano, dove l'architetto Giovanni Muzio gli commissiona la decorazione della cappella dell'Università Cattolica, che verrà eseguita tra il 1931 ed il 1932. Nel 1933, espone alla V Triennale Internazionale di Arti Decorative di Milano una serie di busti che gli valgono numerosi apprezzamenti. La fama dello scultore bergamasco inizia ad affermarsi rapidamente, come testimoniano le autorevoli mostre che culminano con la personale, a lui dedicata nel 1937, alla Galleria della Cometa a Roma, presentata in catalogo da un testo di Carlo Carrà. Da questo momento le opere di Manzù sono esposte nelle mostre più prestigiose a Milano, Parigi e New York. Nel 1938 gli viene riservata una Sala Personale alla XXI Biennale di Venezia. Nel 1940 diventa titolare cattedra di scultura dell'Accademia Albertina di Torino, e dell'Accademia di Brera di Milano. Nel 1943 alla IV Quadriennale di Roma si aggiudica il "Gran Premio".Nel 1947 si inaugura, a Palazzo Reale, a Milano, la prima grande antologica dedicata a Giacomo Manzù. Lo stesso anno Manzù decide di partecipare al concorso, indetto dal Vaticano, per la realizzazione di una porta della Basilica di San Pietro. Nel 1948 partecipa alla XXIV Biennale di Venezia e vince il "Premio della Scultura" ex aequo con Henry Moore. Viene ammesso al concorso di secondo grado per la realizzazione della Porta di San Pietro. Negli anni che seguono, Manzù dedica la maggior parte del tempo allo studio dei bozzetti per la porta vaticana, fin quando, nel gennaio del 1952, riceve la commissione ufficiale per la Porta di San Pietro che avrà per tema il "Trionfo dei Santi e dei Martiri della Chiesa". Nel 1955 gli viene commissionato l'incarico di eseguire la Porta centrale del Duomo di Salisburgo, seguendo il tema dell'amore. A prova del suo talento, nel 1956, gli viene riservata una sala personale alla XXVIII Biennale di Venezia, con la presentazione in catalogo di Cesare Brandi. In questa occasione il caro amico Don Giuseppe De Luca gli presenta il Patriarca di Venezia, Angelo Giuseppe Roncalli, che due anni dopo diventerà Papa con il nome di Giovanni XXIII. Nel 1958 viene inaugurata la Porta dell'Amore a Salisburgo, dove compaiono elementi che saranno poi ripresi nella Basilica Vaticana. In questo anno lascia Milano per trasferirsi a Roma, dove ha modo di seguire meglio i lavori per la porta di San Pietro. Nel 1961 viene autorizzato, da Papa Giovanni XXIII, a modificare il tema originario della Porta di San Pietro ne La Porta della Morte. Si consolida, tra il Pontefice e l'artista, una stima reciproca che porta Manzù a impegnarsi nelle numerose opere commissionategli dal Papa. Tra queste l'emblema del Concilio Vaticano II richiestogli nel 1962, per il pavimento del portico di San Pietro. Il legame consolidato con il Pontefice, giunge a termine nel 1963 con la morte di Papa Roncalli. In questa triste occasione, Manzù effettua la maschera mortuaria e il calco della mano destra del Santo Padre. Il 28 giugno 1964 viene inaugurata, dal nuovo Pontefice, Papa Paolo VI, La Porta della Morte nella Basilica di San Pietro. In ottobre si trasferisce, con la compagna di una vita Inge e i figli Mileto e Giulia, in campagna, nei pressi di Ardea, non lontano da Roma, in una località poi rinominata Colle Manzù. Il 22 novembre del 1968 si inaugura la Porta della Pace e della Guerra nella Chiesa di St. Laurenz a Rotterdam, cui fa seguito una mostra, al Museo Boymans Van Beuningen, degli studi e dei bozzetti preparatori della Porta. Nel 1969 apre il suo museo, la "Raccolta Amici di Manzù", ad Ardea, un'esposizione permanente di oltre quattrocento sue opere, tra sculture e opere grafiche. Questo felice momento è segnato da un periodo di sofferenza causato dalla morte prematura del figlio Pio, nato dal primo matrimonio. L'inarrestabile ascesa dell'arte di Manzù è testimoniata dalla sua notorietà in Giappone. Muore il  17 gennaio 1991.

Don Giuseppe De Luca nasce a Sasso di Castalda (Potenza) il 15 settembre 1898. Trascorre la fanciullezza a Brienza. Dopo due anni di seminario a Ferentino, nel 1911 venne a Roma ed entrò al seminario minore, per poi passare nel seminario maggiore che aveva sede in S. Giovanni in Laterano, cercando, però, i suoi maestri, fuori dal seminario. Ordinato sacerdote nel 1921, mentre era iscritto al corso di paleografia e diplomatica del Vaticano e alla facoltà di lettere di Roma, strinse rapporti di amicizia con le menti più intelligenti del secolo (fra queste Giovanni Papini e Giuseppe Prezzolini). Fra il 1924 e il 1935, pur continuando ad alimentare con numerose ricerche il progetto di una storia della pietà, si impegnò in una intensa attività giornalistica ed editoriale nel campo cattolico. Nel 1941 studiava il piano di pubblicazioni per una nuova casa editrice, in collaborazione con Alfredo Schiaffini, le Edizioni di storia e letteratura, che incominceranno a svolgere attività nel 1942 manifestando l'impronta di un'accademia scientifica sui generis, di promozione e di aiuto anche ai giovani autori. Ai vecchi amici si aggiunsero i nuovi:  Cantimori, Chabod, Ullman, Kristeller, Fraenkel, Jaeger, Arnaldo Momigliano, frequentatori di palazzo Lancellotti, la sede delle Edizioni. Importanti e ricchi di progetti i pochi anni  trascorsi vicino a Giovanni XXIII (1958-63), che già durante il periodo che fu patriarca a Venezia a lui si rivolse per consiglio nello studio della pietà veneziana, in particolare della figura di Lorenzo Giustiniani. Della stima e dell'amicizia che Giovanni XXIII nutrì per Don Giuseppe. è segno prima la sua nomina a consultore, poi a membro della Pontificia Commissione preparatoria degli studi e dei seminari che gli permisero di avere rapporti anche con i politici del secondo dopoguerra (Togliatti, Rodano, Colombo, De Gasperi, Sturzo, Segni, Morlino, Campilli ed altri). La politica lo interessò molto indirettamente e sempre nella prospettiva e nel segno di una visione che potrebbe dirsi agostiniana. Nel 1951 esce il primo volume dell'Archivio italiano per la storia della pietà. Si spegne a Roma il 19 marzo 1962. Qualche giorno prima della scomparsa riceve la visita di Giovanni XXIII.

MIG Museo Internazionale della Grafica - Biblioteca comunale "Alessandro Appella"
Palazzo dell’Antico Municipio, Piazza G. Marconi – 3
85030, Castronuovo Sant’Andrea (PZ) Tel. 0973.835014
Sito: www.mig-biblioteca.it Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Facebook: https://www.facebook.com/MIGbiblioteca?fref=ts

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Orari dei Musei

Orario Museo
Giorno Orario
Martedì - Domenica  17:00 - 20:00
Aperture straordinarie e visite guidate per
gruppi e scolaresche su prenotazione
Giorni di chiusura: ogni lunedì, 1 gennaio, 25 dicembre, Pasqua
 
Giorno Orario
Martedì - Domenica 17,30 - 20,30 (ultimo ingresso 19,00)
Aperture straordinarie e visite guidate 
per gruppi (minimo 5 persone)
e scolaresche su prenotazione
Giorni di chiusura: ogni lunedì, 1 gennaio, 25 dicembre, Pasqua
Per maggiori informazioni, costi e per prenotare
le visite guidate contattare 
la segreteria al numero 0973-835014 
o scrivere a mig-biblioteca@libero.it

O

R

A

R

I

 

D

E

I

 

M

U

S

E

I

2013 - 2017 By Gennaro Chiorazzo with Pino Di Sario