Cambia Lingua

itenfrdeptes
Le_candide_di_VoltaireTOP.jpgStrazza_top.jpgAntoni_Clave_Top_1983.jpgMulas_Top.jpg

MIG - Facebook

Indice articoli

IL MIG DI CASTRONUOVO S.A. PER LA "NOTTE EUROPEA DEI MUSEI"
L’inaugurazione della “Porta di Sant’Andrea” modellata da Antonio Masini,
il ricordo di Giacinto Cerone nelle parole dei figli Michele e Lorenzo
e nel video realizzato da Beatrice Volpe alla Galleria Nazionale d’Arte Moderna,
le mostre di Alexander Calder e Fausto Melotti, il concerto dell’orchestra giovanile “I violini di Senise”. 

Sabato 18 maggio 2013, dalle ore 19.00 alle ore 24.00, il MIG. Museo Internazionale della Grafica. Biblioteca Comunale “Alessandro Appella”, festeggia “La Nuit Européenne des Musées - Notte Europea dei Musei”

con una serie di iniziative che terranno sveglio il piccolo paese lucano. La lunga notte comincia alle 19.00 con l’inaugurazione della Porta di Sant’Andrea realizzata, nell’ambito delle iniziative previste per il III centenario della Canonizzazione del grande Santo di Castronuovo, su proposta della Pro Loco condivisa dalla Parrocchia S. Maria della Neve e dalla Comunità e fatta propria dall’Amministrazione Comunale, che si è assunto anche l’onere della spesa. Questo insieme di intenti ha portato ad un incarico rivelatosi un atto di fede: l’artista Antonio Masini, legato a Castronuovo da oltre trenta anni, dopo aver studiato la vita e le opere del Santo della Controriforma e aver trasferito in diecine di disegni le proprie idee discusse in Biblioteca, ha accettato di modellare la porta gratuitamente, ne ha seguito il trasferimento del modello in argilla da Potenza alla Fonderia d’Arte di Angiolino e Cristian De Guidi di Valeggio sul Mincio (VR) dove è stato fuso in bronzo, e quindi, nell’ultima settimana di aprile, sempre per impegno della Pro Loco, il trasporto nella Casa Natale del Santo dove la porta è stata montata dall’impresa Lorenzo Bulfaro. Ha scritto Antonio Masini, già alla sua nona porta (Porta di S. Valentino ad Abriola, Porte di S. Giovanni Battista, della Vergine e di alcuni brani dell’Apocalisse a Calvello, Porta di S. Gianuario a Marsico Nuovo, Porta del Giubileo a Pignola, Porte dell’Abbazia Benedettina a Noci): “Il tema della porta mi affascina da sempre perché, al di là della sua funzione, segna un varco mentale e fisico, un passaggio che sa di tempo e di spazio, un di qua e un di là, un prima e un poi. Tra quelle in bronzo, la più recente è quella di S. Andrea , il santo di Castronuovo. È destinata ad una cappella che più che chiesa sembra un vecchio granaio, un santo granaio, perché su quell’altare, in una torrida estate di qualche secolo fa, l’allora Beato Andrea risuscitò il piccolo Scipione che era caduto da una rupe alta venti metri. Il tonfo e gli sprocchi di legno che uscivano dalla puddinga lo sfracellarono. Non gli rimase nulla di sano.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Orari dei Musei

Orario Museo
Giorno Orario
Martedì - Domenica  17:00 - 20:00
Aperture straordinarie e visite guidate per
gruppi e scolaresche su prenotazione
Giorni di chiusura: ogni lunedì, 1 gennaio, 25 dicembre, Pasqua
 
Giorno Orario
Martedì - Domenica 17,30 - 20,30 (ultimo ingresso 19,00)
Aperture straordinarie e visite guidate 
per gruppi (minimo 5 persone)
e scolaresche su prenotazione
Giorni di chiusura: ogni lunedì, 1 gennaio, 25 dicembre, Pasqua
Per maggiori informazioni, costi e per prenotare
le visite guidate contattare 
la segreteria al numero 0973-835014 
o scrivere a mig-biblioteca@libero.it

O

R

A

R

I

 

D

E

I

 

M

U

S

E

I

2013 - 2017 By Gennaro Chiorazzo with Pino Di Sario