Cambia Lingua

itenfrdeptes
Mulas_Top.jpgAntoni_Clave_Top_1983.jpgLe_candide_di_VoltaireTOP.jpg

Attività didattica del Museo Internazionale della Grafica

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
Prev Next

F@MU 2019

12-10-2019 Hits:319 La Didattica Super User - avatar Super User

F@MU 2019

F@MU 2019LA GIORNATA DELLE FAMIGLIE AL MUSEO Tre artisti per tre città: Toti Scialoja e Roma, Emilio Vedova e Venezia, Alina Kalczinska e Matera.

Read more

Sergio Pandolfini per un laboratorio di …

05-05-2018 Hits:999 La Didattica Super User - avatar Super User

Sergio Pandolfini per un laboratorio di incisione nell'Atelier Strazza

Sergio Pandolfini Un laboratorio di incisione, per 42 studenti italiani e russi, nell'Atelier “Guido Strazza”   A partire da lunedì 7 maggio 2018, e fino a mercoledì 9, il Polo Museale di Castronuovo di Sant'Andrea, in collaborazione con l'Associazione di Volontariato “La Coccinelonte”, ospiterà 42 studenti provenienti dal Liceo Artistico “Giovanni Paolo II”...

Read more

Didattica al MIG

06-02-2018 Hits:1647 La Didattica Super User - avatar Super User

Didattica al MIG

LE MASCHERE DI FRANCO GENTILINI  Visite guidate alla mostra e attività didatticheper gli alunni delle scuole del territorio   Continuano gli appuntamenti con le attività didattiche programmate dal MIG Museo Interazionale della Grafica – Biblioteca Comunale “Alessandro Appella” - Atelier “Guido Strazza” - Museo Internazionale del Presepio “Vanni Scheiwiller” - Museo della Vita...

Read more

Giornata Nazionale delle Famiglie al Mus…

06-10-2017 Hits:1459 La Didattica Super User - avatar Super User

Giornata Nazionale delle Famiglie al Museo 2017

Le incisioni di Jorg Neitzert che rilegge Luca Pacioli  Domenica 8 ottobre 2017, dalle ore 17.00 alle ore 20.00, il MIG. Museo Internazionale della Grafica - Biblioteca Comunale “Alessandro Appella” - Atelier “Guido Strazza” - Museo Internazionale del Presepio “Vanni Scheiwiller” - Museo della Vita e delle Opere di Sant'Andrea Avellino...

Read more

La festa delle mamme al MIG

12-05-2017 Hits:1483 La Didattica Super User - avatar Super User

La festa delle mamme al MIG

La festa delle mamme Tra arte, poesia e attività ludico-didattiche Domenica 14 maggio 2017, dalle ore 17.00 alle ore 20.00, il MIG. Museo Internazionale della Grafica – Biblioteca Comunale “Alessandro Appella” celebra le mamme nella giornata della loro festa attraverso un inedito percorso di visita guidata alle opere esposte nelle sale del...

Read more

Giornata F@MU al MIG

04-10-2016 Hits:1829 La Didattica Super User - avatar Super User

Giornata F@MU al MIG

F@MU,LA GIORNATA NAZIONALE DELLE FAMIGLIE AL MUSEO All'insegna del magico mondo di Walt Disney Domenica 9 ottobre 2016, dalle ore 10.00 alle ore 14.00 e dalle ore 17.00 alle ore 20.00, il MIG. Museo Internazionale della Grafica – Biblioteca Comunale “Alessandro Appella” - Atelier “Guido Strazza” - Museo Internazionale del Presepio “Vanni Scheiwiller”...

Read more

Attività Didattica 2016-2017

15-09-2016 Hits:2997 La Didattica Super User - avatar Super User

Attività Didattica 2016-2017

Inaugurato il 20 agosto 2011, il MIG Museo Internazionale della Grafica convive con la rinnovata Biblioteca Comunale “Alessandro Appella”, ricca di oltre 30.000 volumi pronti a soddisfare le esigenze dei 24 Comuni facenti parte del Parco del Pollino e dei paesi limitrofi.

Read more

Didattica - LE MASCHERE DI TOTI SCIALOJA

07-03-2015 Hits:4354 La Didattica Super User - avatar Super User

Didattica - LE MASCHERE DI TOTI SCIALOJA

LE MASCHERE DI TOTI SCIALOJA  Un laboratorio didattico, condotto da Angelo Palumbo, sulla lavorazione della cartapesta, per gli alunni della scuola primaria di Sant'Arcangelo.  Continuano gli appuntamenti con le attività didattiche programmate dal Museo Interazionale della Grafica – Biblioteca Comunale “Alessandro Appella” - Atelier “Guido Strazza” - Museo Internazionale del Presepio “Vanni Scheiwiller” e...

Read more

Una maschera in cartapesta per il Carnev…

04-02-2015 Hits:2792 La Didattica Super User - avatar Super User

Una maschera in cartapesta per il Carnevale 2015

LABORATORIO DIDATTICOUna maschera in cartapesta per il Carnevale 2015 sull'esempio di Toti Scialoja Condotto da Angelo Palumbo In occasione del Carnevale 2015, il Polo Museale di Castronuovo Sant'Andrea organizza un laboratorio didattico sulla realizzazione di maschere in cartapesta, rivolto agli alunni delle scuole presenti sul territorio del Parco Nazionale del Pollino e nei comuni...

Read more

Andamento Settimana della Grafica

27-11-2014 Hits:2597 La Didattica Super User - avatar Super User

Andamento Settimana della Grafica

A Castronuovo Sant'Andrea  INSIEME: TANTI PIU' UNO IL SUCCESSO DELLA SETTIMANA DELLA GRAFICA   Da lunedì 24 a venerdì 28 novembre 2014, circa 200 alunni provenienti dalle scuole primarie di Castelsaraceno, Castronuovo Sant'Andrea, San Chirico Raparo e San Martino d'Agri, hanno partecipato, in occasione della "Settimana della Grafica", ad un corso di apprendimento delle...

Read more

Attività Didattica "Come nasce una …

15-02-2014 Hits:3215 La Didattica Super User - avatar Super User

Sabato 15 Febbraio 150 studenti provenienti dagli Istituti Superiori di Sant'Arcangelo si sono recati al Museo Internazionale della Grafica, per una giornata all'insegna dell'arte e della letteratura! Ad attenderli, il noto scultore Roberto Almagno

Read more

Un Laboratorio sull'argilla

14-02-2014 Hits:3447 La Didattica Super User - avatar Super User

Un Laboratorio sull'argilla

Giovedì 13 febbraio 2014, dopo la visita guidata al "Presepe Dono" di Giuseppe Pirozzi, gli studenti del Liceo Classico di Senise si sono cimentati nella realizzazione di piccole sculture in argilla...

Read more

Progetto Didattico "Il bosco... che…

05-12-2013 Hits:2912 La Didattica Super User - avatar Super User

Progetto Didattico "Il bosco... che bontà"

Il Museo Internazionale della Grafica, in occasione della mostra “Arte e Affiche. Il manifesto d’arte”, allestita nelle sale della Bibliotea Comunale "Alessandro Appella" per la IX Giornata del Contemporaneo – AMACI del 5 ottobre 2013, e sollecitata dalle varie iniziative in corso nei paesi del Parco del Pollino,

Read more

Proposte didattiche 2013 - 2014

03-12-2013 Hits:6225 La Didattica Super User - avatar Super User

Proposte didattiche 2013 - 2014

Le proposte didattiche 2013 - 2014del Museo Internazionale della Grafica Inaugurato il 20 agosto 2011, il Museo Internazionale della Grafica convive con la rinnovata Biblioteca Comunale “Alessandro Appella”, ricca di oltre 20.000 volumi pronti a soddisfare le esigenze dei 24 Comuni facenti parte del Parco del Pollino e dei paesi limitrofi.

Read more

Nuovo Progetto Didattico

14-11-2013 Hits:3051 La Didattica Super User - avatar Super User

Nuovo Progetto Didattico

Ci sono pittori che dipingono il sole come una macchia gialla, ma ce ne sono altri che, grazie alla loro arte e intelligenza, trasformano una macchia gialla nel sole. Pablo Picasso Con l’avvio del cubismo, Pablo Picasso chiude di forza quel capitolo della storia dell’arte occidentale che ha avuto inizio pressappoco...

Read more

Didattica - "ALIMENT-ARTE"

14-11-2013 Hits:3307 La Didattica Super User - avatar Super User

Didattica - "ALIMENT-ARTE"

"Dimmi cosa mangi e ti dirò chi sei."Anthelme Brillat-Savarin Generalmente, quando si affronta l’argomento “cibo”, si è portati a considerarlo, in modo superficiale, come il necessario quotidiano che accompagna l’uomo nella sua crescita fisica.

Read more

Didattica - Ti racconto un libro...

14-11-2013 Hits:3087 La Didattica Super User - avatar Super User

Interrogo i libri e mi rispondono. E parlano e cantano per me. Alcuni mi portano il riso sulle lebbra o la consolazione nel cuore. Altri mi insegnano a conoscere me stesso (Francesco Petrarca). Vi è mai capitato di leggere un libro e di aver voglia di parlarne con qualcun altro? Vi...

Read more

Didattica - Animali... amici a quattro z…

14-11-2013 Hits:3710 La Didattica Super User - avatar Super User

Didattica - Animali... amici a quattro zampe

Museo Internazionale della Grafica Biblioteca Comunale "Alessandro Appella" Animali…amici a quattro zampe Se tu parli con gli animali, loro parleranno con te e vi conoscerete reciprocamente. Se tu non parli con loro non li conoscerai e ciò che non conosci ti farà paura. Ciò che si teme si distrugge.(Chef Dan George) Il...

Read more

Didattica - Rispettiamo la natura

14-11-2013 Hits:3258 La Didattica Super User - avatar Super User

Didattica - Rispettiamo la natura

RISPETTIAMO LA NATURA Realizza un paesaggio sull’esempio di Renoir e degli impressionisti. Anche il paesaggio è utile per un pittore di figure umane. All’aperto si è portati a far uso di toni di colori che sarebbero inimmaginabili nella luce fioca dell’atelier. (Pierre-Auguste Renoir) Il paesaggio ha, da sempre, esercitato un forte fascino...

Read more

Didattica - La materia prende forma

14-11-2013 Hits:3426 La Didattica Super User - avatar Super User

Didattica - La materia prende forma

  Museo Internazionale della Grafica LA MATERIA PRENDE FORMA  Sull’esempio di Edgar Degas, realizza una scultura che suggerisca l’idea del movimento Mi chiamano il pittore delle ballerine. Ma non capiscono che per me la ballerina è un pretesto per rappresentare il movimento. (Edgar Degas)

Read more

Didattica - Se fossi Mirò

14-11-2013 Hits:7030 La Didattica Super User - avatar Super User

Didattica - Se fossi Mirò

Progetto Didattico - Se fossi Mirò Il progetto didattico è volto ad approfondire gli elementi principali dell’opera grafica di Mirò, ossia il segno e il colore, attraverso i quali l’artista è riuscito ad esprimere il suo mondo interiore. Segno e colore sono gli elementi principali de “Les essències de la terra”...

Read more

2 Nuovi Progetti Didattici

14-03-2013 Hits:3116 La Didattica Super User - avatar Super User

2 Nuovi Progetti Didattici

Continua l'attività didattica del Museo Internazionale della Grafica con due nuovi "Progetti Didattici"

Read more

MARINO DI TEANA 

E LA SCULTURA EUROPEA DEL NOVECENTO 

Una conferenza di Giuseppe Appella 
aprirà l’incontro dedicato all’illustre figlio del paese lucano 

Venerdì 25 settembre 2015, alle ore 17:00, a Teana, presso la Sala Multimediale “Marino di Teana”, per iniziativa dell’Amministrazione Comunale,dell’Associazione Marino di Teana per l’arte contemporanea e con la collaborazione della Pro Loco,Giuseppe Appella terrà una conferenza dedicata a MARINO DI TEANA E LA SCULTURA EUROPEA DEL NOVECENTO, tesa a inquadrare storicamente il lavoro dello scultore.

Fin dal suo arrivo a Parigi, nel 1953, Marino cerca uno stile distaccato dal tempo e dalla contingenza. Rifugiandosi nella severità della concezione e nella purezza del disegno, sollecitati dalle frequentazioni della Galerie Denise René e dal clima ancora acceso di “De Stijl” e “Astraction - Création”, articolando taglienti piani geometrici che non significano insensibilità e freddezza dell’opera, apprende quale funzione ciascun elemento deve assolvere in una organizzazione plastica e quale deve essere il suo rapporto con l’architettura. L’esigenza, con gli anni, si farà sempre più pressante, con sottili emozioni sensuali che vanno a scaldare gli schemi mentali tradotti in forme plastiche. In questo equilibrio tra ragione e istinto c’è tutta la genesi di Marino e tutta l’educazione francese. Il freddo calcolo dei volumi equamente distribuiti per l’intera massa dell’opera monumentale contrasta con l’ardore che la vivacizza ma è questa intensità ad amplificare anche le opere di piccole dimensioni (cfr. Omaggio al Mediterraneo e Omaggio a Laranaga) facendone una sintesi di scultura-architettura. Questo non significa mortificare le facoltà inventive facilmente rintracciabili in un repertorio stilistico che lo studio di Perigny restituisce con orme originali e ritmi inattesi. In ogni caso, il lavoro di indagine sviluppa le conseguenze dell’intuizione. Tra due strutture binarie, compatte, lo spazio è il terzo corpo, non più schiavo della massa ma in perenne energica evoluzione. La scultura, ridotta a poche ma armoniche forme geometriche si fa architettura libera nello spazio, “con un tocco di lirismo che unito alla scultura e all’architettura – scrive Michel Seuphor – trasforma le sue opere in qualcosa di nuovo, che si può definire poesia”.
Alle influenze internazionali assimilate durante la lunga residenza francese, all’impegno di teorizzare  un’intuizione rivelatrice proprio di uno spirito analitico convinto che in scultura e nell’uomo tutto trova il suo compimento nel mondo delle forme, si sono venute aggiungendo quelle provocate dall’humus lucano, nel triangolo Teana-Castronuovo-Chiaromonte, dall’ambiente severo e gravido di tradizioni vivissime, negli anni di una solitaria infanzia di pastore. Proviene da queste origini l’abitudine all’ascetismo che lo guida nel rigoroso impianto delle forme, il lucido sforzo di raggiungere,  con una ricerca ostinata e perspicace sapienza artigiana, la felicità nel capire i segreti rapporti di queste forme, i ritmi che da questi rapporti derivano, gli elementi semplici e originari che compongono ogni struttura.
In sostanza, la città nuova di Marino nasce dall’infanzia dell’architettura, dalla struttura della casa fatta solo di linee madri, dal dinamismo dei muri che si incrociano con naturalezza, pietra su pietra, come l’alternarsi delle stagioni o il distendersi del paesaggio, nei vicoli di quel piccolo centro ch’è Teana. Dallo spazio chiuso, cieco, con limiti precisi, della casa natale, deposito segreto dei sogni, luogo ideale in cui consumare le vicende dell’esistenza, alla percezione dell’infinito come spazio libero, aperto, senza confini.

Subito dopo la conferenza di Giuseppe Appella, seguirà l’inaugurazione della mostra fotografica permanente LA SCULTURA DI MARINO DI TEANA, allestita nelle sale del Museo della Civiltà Contadina e incentrata sul primo periodo parigino dell’artista, durante il quale, a seguito della formazione accademica avvenuta in Argentina e il successivo ritorno in Europa, decise di abbandonare la pittura per dedicarsi completamente alla scultura, arte alla quale si accostò grazie alle frequentazioni degli ambienti di rilievo della città, già noti alla moglie Hughette Sejournet.
Il bisogno di mettere a punto un linguaggio artistico personale e proiettato verso la modernità, unito a quella sua incolmabile sete di ricerca e sperimentazione formale, lo portarono alla formulazione della teoria della Logica Triunitaria, ottenuta dalla disintegrazione della massa e basata sull’equazione volumetrica “1+1=3”, da lui applicata sia alla scultura che all’architettura.
Le fotografie in mostra, ripropongono le piccole sculture che Marino portò con sé, in una scatola di cartone, a Denise René, nella cui Galleria, quattro anni dopo tenne una grande esposizione dal successo inaspettato.
Nell’ambito del medesimo progetto, verrà inaugurata anche una mostra fotografica temporanea allestita sotto i finti archi che, partendo da Piazza Umberto I, si susseguono lungo un tratto della Strada Provinciale Serra del Titolo, la stessa che accoglie le opere, installate nel 1990 e nel 2008, delPercorso museale all’aperto delle sculture monumentali di Marino di Teana denominato con l’acronimo SPKM 0.9. La mostra cercherà di mettere in luce il binomio scultura-architettura, fino alle visioni utopistiche della Citta Del Futuro. Un book fotografico, pubblicato per l’occasione, raccoglierà immagini e notizie utili per approfondire la conoscenza di questo percorso.

L’evento, organizzato con il patrocinio del Collegio dei Geometri e Geometri Laureati della provincia di Potenza, dell’Ordine degli Ingegneri Provincia di Potenza e dell’Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della provincia di Potenza, vedrà la presenza del Sindaco di Teana Vincenzo Fiorenza, del Presidente della Pro Loco di Teana dott. Vincenzo Lo Vaglio, del ph. Angelo Sabato, del nipote di mastro Paolo Capuano di Francavilla sul Sinni rag. Paolo Ferrara, del Presidente dell’Ordine degli Architetti Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori di Potenza arch. Michele Graziadei, del Presidente del Collegio dei Geometri geom. dott. Faustino Cammarota e dei GL di Potenza, del Consigliere Regionale della Basilicata dott. Vincenzo Robortella, del Consigliere Regionale della Basilicata dott. Aurelio Pace, del Presidente  del Consiglio Regionale della Basilicata dott. Piero Lacorazza, del Sotto-Segretario al Ministero della Salute dott. Vito de Filippo.

Riferimenti telefonici: arch. Maria Silvestri cell. 3389817018

Museo Internazionale della Grafica - Biblioteca Comunale "Alessandro Appella" 
Atelier "Guido Strazza"
Museo Internazionale del Presepio "Vanni Scheiwiller"
Rione Manca
Palazzo dell’Antico Municipio, Piazza Guglielmo Marconi - 3, 85030
Castronuovo di Sant’Andrea (PZ) Tel. 0973. 835014 – 3474017613
e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
sito Internet www.mig-biblioteca.it
Il MIG su Facebook MIG.Museo-Internazionale-della-Grafica

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Orari dei Musei

Orario Museo
Giorno Orario
Martedì - Domenica  17:00 - 20:00
Aperture straordinarie e visite guidate per
gruppi e scolaresche su prenotazione
Giorni di chiusura: ogni lunedì, 1 gennaio, 25 dicembre, Pasqua
 
Giorno Orario
Martedì - Domenica 17,30 - 20,30 (ultimo ingresso 19,00)
Aperture straordinarie e visite guidate 
per gruppi (minimo 5 persone)
e scolaresche su prenotazione
Giorni di chiusura: ogni lunedì, 1 gennaio, 25 dicembre, Pasqua
Per maggiori informazioni, costi e per prenotare
le visite guidate contattare 
la segreteria al numero 0973-835014 
o scrivere a mig-biblioteca@libero.it

O

R

A

R

I

 

D

E

I

 

M

U

S

E

I

Archivio News del MIG

2013 - 2017 By Gennaro Chiorazzo with Pino Di Sario