Attività Didattica "Come nasce una scultura"

Categoria: La Didattica
Pubblicato Sabato, 15 Febbraio 2014 22:50
Scritto da Super User
Visite: 2975

Sabato 15 Febbraio 150 studenti provenienti dagli Istituti Superiori di Sant'Arcangelo si sono recati al Museo Internazionale della Grafica, per una giornata all'insegna dell'arte e della letteratura! Ad attenderli, il noto scultore Roberto Almagno

che, in occasione del San Valentino 2014 ha dato loro la possibilità di partecipare a "cARTeggi d'Amore" e lasciare dei pensieri e dei disegni in un'ampolla.

Ha allestito, nelle sale del MIG, una mostra dei suoi disegni che illustrano le poesie d'amore dei grandi scrittori contemporanei. Subito dopo, i ragazzi hanno seguito Almagno nella realizzazione di una scultura in legno utilizzando rami e liane raccolte nel bosco di Sella del Titolo, situato nel Parco Nazionale del Pollino del quale Castronuovo fa parte.

Ogni ragazzo ha scelto il proprio ramo ripulendolo con cesoie e seghetti secondo le indicazioni di Almagno. Nelle fasi successive, i rami sono stati curvati attraverso l'utilizzo di una fiamma e assemblati tra di loro, con carta gommata, per dare forma alla cultura.

Contemporaneamente, un gruppo di ragazzi, nell'Atelier Guido Strazza, ha provato a stampare un'incisione di Piero Cesaroni, maestro di Roberto Almagno. Dopo la preparazione dell'inchiostro, al quale è stato aggiunto olio di lino per renderlo più liquido si è passati all'inchiostratura della lastra.

L'asportazione dell'inchiostro in eccesso per mezzo di tarlatana, fogli di giornale e carta velina ha preparato la lastra per il passo successivo: la torchiatura. Un foglio di carta precedentemente inumidito posizionato sulla lastra adagiata sul piano del torchio ha permesso l'impressione del disegno inciso sul foglio. Infine la prova di stampa realizzata dai ragazzi!

Foto Gallery della GIORNATA