Cambia Lingua

Italian English French German Portuguese Spanish

Il sito MIG usa cookies tecnici propri e/o di terzi per facilitare la navigazione o fornire un servizio all'utente.

Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all'uso dei cookies.

Approvo
Top_MIG_manca.jpgTop_Acamm.jpgTop_mig.jpg

Agosto ACAMM 2018

 Evento terminato
 
0
Categoria
Eventi
Ultima data
31 Agosto 2018 00:00
Location
Aliano I Castronuovo di Sant'Andrea I Moliterno I Montemurro - Piazza Guglielmo Marconi, 7, 85030 Castronuovo di Sant'Andrea PZ, Italia
Telefono
3478021608
Email
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Sito internet

Quattro paesi e diciotto musei
Un’estate memorabile tra Pollino ed Appennino lucano

I quattro paesi del Sistema ACAMM (Aliano, Castronuovo Sant’Andrea, Moliterno, Montemurro) continuano a segnare con mostre ed eventi memorabili la cultura lucana. Anche per il mese di agosto, gli appuntamenti diventano imperdibili. Arte, letteratura, musica, fotografia, cinema, premi, festival, animeranno l’estate di quanti frequentano il Parco Nazionale del Pollino, il Parco dell’Appennino Lucano e le tante comunità, ricche di storia e di tradizioni, che ne fanno parte. Per le mostre, spesso organizzate in collaborazione con i maggiori musei italiani, c’è solo l’imbarazzo della scelta: le antologiche di Joaquin Roca Rey, Carlo Lorenzetti e Bruno Conte suddivise tra il MAM di Moliterno, la Fondazione Sinisgalli di Montemurro, il MIG di Castronuovo Sant’Andrea (che presenta anche la grande mostra dell’opera grafica di Jean Messagier, la vita tra poesia e arte di Toti Scialoja e Gabriella Drudi, i disegni dedicati da Giuliano Giuliani a Sant’Andrea Avellino, le ceramiche di Azuma, le incisioni di Jorge Camacho), Palazzo Di Leo di Aliano (che accoglie anche la retrospettiva di Roberto Melli, i 95 disegni di Roberto Almagno lettore dell’opera di Levi, mentre nel Museo Russotto sono esposti gli artisti italiani amici del pittore americano e in Palazzo Caporali i Manifesti della Rivoluzione russa). Tutto questo è possibile vederlo in una sola giornata, partendo da Castronuovo Sant’Andrea se si viene dalla valle del Sinni e da Moliterno se si entra in Val d’Agri dall’Autostrada del Sole. Circa gli eventi, il panorama è variegato ma ricco di spunti. La Fondazione Sinisgalli inaugura la quarta edizione de “Le Muse di Sinisgalli nell’Orto di Merola” con il libro di Bruno di Pietro, proseguendo con Basilicata d’autore. Reportage narrativo e guida culturale del territorio, la poesia di Rocco Scotellaro in musica, canto e danza, il reading di Antonio Petrocelli su Sinisgalli; Alianoinaugura la Festa della Paesologia “La luna e i calanchi”, a cura di Franco Arminio; Castronuovo Sant’Andrea presenta il romanzo di Oreste Lo Pomo, “Malanni di stagione”, ma, soprattutto, rinnova un appuntamento iniziato nel 1980 e proseguito fino ad oggi con la conduzione di Mario Trufelli: la “Serata della Cultura”, che quest’anno prevede la sistemazione, sui muri del Castello, accanto a quelle di Sinisgalli, Rossi Doria, Pierro, Bonaviri, Mazzarone, Adamesteanu, Carratelli, della targa dedicata all’antropologo Giovanni Battista Bronzini celebrato da Franco Vitelli, l’inaugurazione del busto in cartapesta che Raffaele Pentasuglia dedica a Sant’Andrea Avellino, il ricordo di Leonardo Sacco da parte di Goffredo Fofi, la lettura dell’”Antologia di Spoon River” di Edgar Lee Master da parte di un giovane attore come Lorenzo Cerone, il ritratto di Francesco Ranaldi pittore e archeologo fatto dal figlio Marco, l’anniversario di un momento importante dell’arte italiana (Giovanni Pirelli, Mario Mafai e le “Fantasie”) raccontato da Giuseppe Appella, i legami di Toti Scialoja e di Gabriella Drudi con la Lucania, sui quali fa luce il Presidente della Fondazione romana a loro intestata: Arnaldo Colasanti, l’assegnazione del Premio “La difesa dell’ambiente in Basilicata” da parte dei Sindaci e dai responsabili dei Musei del Sistema ACAMM (Aliano, Castronuovo Sant’Andrea, Moliterno, Montemurro).Il tutto intervallato dalle musiche di Erminia Nigro (clarinetto) e Giuseppe D’Amico (contrabbasso).

Per il calendario preciso degli appuntamenti basta consultare i siti e le pagine facebook dei vari musei.

 

 
 

Altre date

Evento: Da 1 Agosto 2018 00:00 a 31 Agosto 2018 00:00

Lista Partecipanti

 Non ci sono Participanti 

Powered by iCagenda

Orari dei Musei

Orario Museo
Giorno Orario
Martedì - Domenica  17:00 - 20:00
Aperture straordinarie e visite guidate per
gruppi e scolaresche su prenotazione
Giorni di chiusura: ogni lunedì, 1 gennaio, 25 dicembre, Pasqua
 
Giorno Orario
Martedì - Domenica 17,30 - 20,30 (ultimo ingresso 19,00)
Aperture straordinarie e visite guidate 
per gruppi (minimo 5 persone)
e scolaresche su prenotazione
Giorni di chiusura: ogni lunedì, 1 gennaio, 25 dicembre, Pasqua
Per maggiori informazioni, costi e per prenotare
le visite guidate contattare 
la segreteria al numero 0973-835014 
o scrivere a mig-biblioteca@libero.it

O

R

A

R

I

 

D

E

I

 

M

U

S

E

I

2013 - 2017 By Gennaro Chiorazzo with Pino Di Sario