Cambia Lingua

Italian English French German Portuguese Spanish

Il sito MIG usa cookies tecnici propri e/o di terzi per facilitare la navigazione o fornire un servizio all'utente.

Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all'uso dei cookies.

Approvo
Top_MIG_manca.jpgTop_Acamm.jpgTop_mig.jpg

Un 2015 da record al MIG


AL MIG DI CASTRONUOVO SANT’ANDREA 
UN 2015 DA RECORD 
a conferma della validità delle proposte culturali del polo museale castronovese 

Sono oltre 10.000 per il periodo 20 agosto 2011 (data di inaugurazione del Museo) - dicembre 2015, le persone che hanno partecipato con grande interesse agli eventi organizzati dal MIG Museo Internazionale della Grafica – Biblioteca Comunale “Alessandro Appella” - Atelier “Guido Strazza” - Museo Internazionale del Presepio “Vanni Scheiwiller”.

I dati riportati dal registro delle presenze svelano, infatti, numeri lusinghieri che, uniti ai tanti messaggi lasciati dai visitatori a commento delle manifestazioni a cui hanno preso parte, confermano l’importanza della programmazione che il polo museale di Castronuovo mette in campo, di anno in anno, a favore di un pubblico sempre più vasto e variegato. Grandi  mostre, presentazioni di libri,  incontri con gli artisti, residenze a Sella del Titolo che ci hanno dato visibilità internazionale documentata dai cataloghi pubblicati (Londra e New York), visite guidate, laboratori didattici estesi di anno in anno ai vari paesi del circondario, eventi dedicati alla musica e alla letteratura, cineforum e molto altro, hanno attirato nel corso del 2015, nel piccolo paese lucano, oltre 3.000 visitatori di diversa età e provenienza. L’assidua partecipazione alle iniziative culturali costituisce una vera e propria spinta a continuare su questa strada, sicuri dell’importanza che un presidio così concepito potrà avere per la crescita di tutta la comunità lucana e dei paesi del Parco Nazionale del Pollino del quale Castronuovo fa parte.

Di grande prestigio, sono state le mostre che si sono susseguite nelle sale del MIG, tutte ampiamente recensite dalle testate giornalistiche locali e nazionali (non ultima la pagina dedicata al MIG dal “Corriere della Sera”), che hanno permesso, attraverso mostre antologiche delle opere di Lucio Del Pezzo, Henri Goetz, Marcello Mascherini, Luigi Bartolini, Marino Marini e Kengiro Azuma, Carlo Guarienti, di chiarire attraverso la grafica molti punti della storia dell’arte contemporanea.

L'attività didattica rivolta alle scuole, come ormai consuetudine, ha accompagnato ogni singola mostra con laboratori pensati appositamente per i più piccoli. Tra le più interessanti, sono da segnalare il laboratorio didattico sulla lavorazione della cartapesta, condotto in occasione del carnevale da Angelo Palumbo, artista e docente di Storia dell'arte di origine materana, per gli alunni dell'Istituto Comprensivo “Ex Circolo Didattico” di Sant'Arcangelo, la Settimana del fumetto che nel mese di agosto ha coinvolto numerosi bambini in stimolanti lezioni tenute da Giuseppe Palumbo e Giulio Giordano, e l'attività didattica sulla realizzazione di un presepe attraverso l'utilizzo di materiali naturali e riciclati che ha coinvolto i piccoli studenti delle scuole primarie di San Chirico Raparo e Castronuovo di Sant'Andrea.

Non meno importanti, gli appuntamenti pensati per commemorare gli anniversari del 2015: il 7 aprile, in occasione del primo centenario della nascita di Tadeur Kantor, è stato ricordato il suo teatro attraverso una mostra di fotografie inedite che Romano Martinis ha scattato durante i suoi spettacoli, la proiezione del film La classe morta di Andrzeja Waidy e alcuni importanti documentari. Di valenza esclusiva è stato poi l'appuntamento dedicato alla storia della grafica antica da Bartolomeo Daddi a Salvator Rosa, quest'ultimo celebrato in tutta Italia in occasione del V° centenario della nascita, che ha visto l'esposizione di pregevoli opere grafiche di grandi artisti del passato. La mostra, inaugurata nell'ambito della  Notte dei Musei - 2015, è stata affiancata da video-proiezioni inedite dedicate a Pier Paolo Pasolini, Jeff Koons e Anish Kapoor.

Numerosi sono stati anche gli appuntamenti dedicati al libro e alla letteratura. Il 6  Marzo si è tenuta la presentazione del libro a fumetti I Cruschi di Manzù (Lavieri Editore),nato da una iniziativa del MIG svolta nel 2014 e affidato alle abili mani di Giuseppe Palumbo e Giulio Giordano, ospiti dell'evento insieme a Raffaele Pentasuglia, autore del volume Il Presepe Preghiera (Edizioni della Cometa), presentato da Giuseppe Appella nella seconda parte della serata. Per la rassegna Grandi opere letterarie illustrate da grandi artisti contemporanei, è stato presentato, a maggio, il volume che raccoglie le Laude di Jacopone da Todi illustrate da Mario Sironi.A seguire, il 21 giugno, in occasione della seconda edizione di Letti di Notte. La notte bianca del libro e della letteratura nel solstizio d'estate,  lo scrittore italiano Gaetano Cappelli ha affascinato e divertito la platea di Piazza Marconi con la presentazione dei suoi ultimi libri, in una serata interamente dedicata alla Lucania e ai suoi poeti. Tra gli ospiti del MIG, vanno ricordati lo scienziato Ettore Appella, intervistato da Mario Trufelli in occasione della Serata della Cultura tenutasi nel mese di agosto, e il giovane scultore Giuseppe Capitano che, per la XI Giornata del Contemporaneo AMACI di ottobre, ha incontrato gli studenti degli istituti superiori di Senise e Sant'Arcangelo per una interessante lezione sull'arte legata all'ispirazione data dalla natura.

Non sono mancati gli appuntamenti per i più giovani, come la rassegna musicale di agosto dedicata alla canzone d'autore italiana che, quest'anno, ha celebrato il cantautore napoletano Pino Daniele in una serata trascorsa tra musica dal vivo e video-proiezioni, e la Festa di San Valentino, firmata da due opere di Carlo Lorenzetti, che ha visto la partecipazione di numerose coppie di innamorati.

Foto Gallery

Insieme alla Pro Loco di Castronuovo Sant'Andrea e alla Parrochia Santa Maria della Neve, infine, come è ormai consuetudine, sono state pensate invece le manifestazioni previste nell'ambito della Pasqua e del Natale. La processione del Venerdì Santo, quest'anno, è stata scandita dalla  Via Crucis  di Edo Janich mentre a Guido Strazza è toccata la realizzazione  della bellissima  Tovaglia d’altare per la Santa Messa di Pasqua. In occasione del Santo Natale, infine, oltre al  riallestimento in chiave etno-antropologica del Museo Internazionale del presepio “Vanni Scheiwiller” arricchito da nuove donazioni, si è ripetuto il consueto appuntamento con i Presepi d'Artista, che ha visto l'esposizione dei presepi di Carlo Guarienti, Salvatore Cuschera e Bruno Conte nelle antiche cappelle di Castronuovo, dei presepi di Guido Strazza, Carlo Lorenzetti, Ettore Consolazione e Salvatore Sava negli storici palazzi di Aliano (MT) e del presepe di Luigi Teodosi nella cappella di San Cristofaro di Teana (PZ). Vera e propria attrazione del 2015, è stato il Museo Internazionale del Presepio che ha portato a Castronuovo centinaia di visitatori, con grande sorpresa, anche nei mesi estivi.

MIG Museo Internazionale della Grafica - Biblioteca Comunale “Alessandro Appella”
Atelier “Guido Strazza”
Palazzo dell’Antico Municipio, Piazza Guglielmo Marconi, 3

Museo Internazionale del Presepio “Vanni Scheiwiller”
Rione Manca

 Castronuovo di Sant’Andrea (PZ) Tel. 0973. 835014 – 3474017613
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. , Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. sito Internet: www.mig-biblioteca.it
Il MIG è su Facebook e su Twitter

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Orari dei Musei

Orario Museo
Giorno Orario
Martedì - Domenica  17:00 - 20:00
Aperture straordinarie e visite guidate per
gruppi e scolaresche su prenotazione
Giorni di chiusura: ogni lunedì, 1 gennaio, 25 dicembre, Pasqua
 
Giorno Orario
Martedì - Domenica 17,30 - 20,30 (ultimo ingresso 19,00)
Aperture straordinarie e visite guidate 
per gruppi (minimo 5 persone)
e scolaresche su prenotazione
Giorni di chiusura: ogni lunedì, 1 gennaio, 25 dicembre, Pasqua
Per maggiori informazioni, costi e per prenotare
le visite guidate contattare 
la segreteria al numero 0973-835014 
o scrivere a mig-biblioteca@libero.it

O

R

A

R

I

 

D

E

I

 

M

U

S

E

I

Archivio News del MIG

2013 - 2017 By Gennaro Chiorazzo with Pino Di Sario